Color Trix, il creatore del celebre Color Finale 2 per Final Cutr Pro X, ha da poco rilasciato un’applicazione per previsualizzare i file LUTs: Color Finale LUTs.

Facciamo un po’ di chiarezza: cosa sono i LUTs?

Si tratta di file utilizzati nel color grading (ambito in cui appunto Color Finale si applica): LUT sta infatti per Look Up Table e non è altro che una tabella che prende i colori della nostra scena e li modifica secondo alcune formule matematiche che agiscono sull’RGB tramite tonalità, saturazione e luminosità.

Sebbene si possano utilizzare con le comuni riprese eseguite da videocamera, fotocamera o cellulare, trovano la migliore resa nelle registrazioni effettuate in LOG, dove quiesto tipo di registrazione tende a catturare maggior luce, rendendo le clip piatte e sovraesposte. Quello che sembra un difetto, in realtà offre l’impostazione ideale per applicare poi LUTs creativi al filmato, donando colori perfetti.

L’ho fatta forse molto semplice, ma volevo dare una rapida idea sul senso di Color Finale LUTs.

Dato che chi utilizza i LUTs ha numerosissimi file, diventa macchinoso poter vedere in anteprima l’effetto che verrà applicato da un LUT specifico. Qui entra in scena Color Finale Luts: tramite una pratica e veloce interfaccia permette di avere una preview di tutti i nostri LUTs prima di applicarli alla clip, ma anche di organizzarli secondo le nostre necessità!

Color Finale LUTs è disponibile come pacchetto singolo, per Mac (sia Intel che Apple M1), che come bundle con alcuni LUTs creative. E’ anche possibile acquistare, sempre dal sito del prodotto, pacchetti di LUTs aggiuntivi.

Per l’acquisto, basta cliccare qui: una volta aperta la pagina, nella parte centrale della pagina è presente il logo di Color Finale Luts con due tasti; il primo porta ad una pagina informativa del prodotto, il secondo manda allo store da cui acquistare il programma.

Buon color grading!

Written By

RenderWarrior

Programmatore, musicista, videomaker, videogamer, eterno sognatore, e divoratore di fumetti e film in CGI.